Attività all’estero

La CPS opera all’estero per la realizzazione di progetti di sviluppo o interventi umanitari in Paesi in via di sviluppo mediante un approccio “integrato” che prevede il protagonismo dei partner locali (organizzazioni e istituzioni dei Paesi d’intervento) e il coinvolgimento di istituzioni pubbliche, attori privati (profit e no-profit) e altre organizzazioni della società civile (OSC), italiane e europee. Tra i vari ambiti d’intervento, con i nostri progetti rivolgiamo particolare attenzione all’assistenza socio-sanitaria, alla tutela dei diritti umani, alla condizione femminile, alla formazione professionale, al sostegno ai minori e al contrasto al lavoro minorile, allo sviluppo dell’agricoltura e dell’artigianato.

Congo

Perù

Senegal

Sostegno a distanza